Farfalle con carciofi e speck

INGREDIENTI Strumento: Padella
Rivestimento: ceramica_01

450 gr di pasta farfalle, 3-4 carciofi (secondo le dimensioni), 80 gr di speck tagliato a cubetti, 1 limone, 1 spicchio di aglio, 0,50 dl di di brodo vegetale, parmigiano grattugiato, 2 cucchiai di pangrattato aromatizzato con alcune foglie di menta, olio extravergine di oliva, sale e pepe

PREPARAZIONE

Mondare, lavare, tagliare sottilmente i carciofi, immergerli in latte parzialmente scremato e acqua per accentuarne il sapore; scolarli e asciugarli. Scaldare nella padella 3-4 cucchiai di olio con uno spicchio di aglio, aggiungere i carciofi, salarli e cuocerli per circa 20 minuti, aggiungendo se necessario un po’ di brodo. Salare, eliminare l’aglio. In un’altra padella rosolare lo speck per pochi minuti. Cuocere le farfalle al dente in abbondante acqua salata in ebollizione, scolarle e unirle ai carciofi, addizionare lo speck, salare, pepare, cospargere di parmigiano e di pane aromatizzato.

Lo sapevi che...

Il carciofo è un’infiorescenza di cui si consuma sia la base, molto saporita chiamata “fondo”, sia le parti carnose delle squame o foglie. I fiori nasceranno dalla “barba”, di cui è coperto il “fondo”.