Galettes bretonnes con broccoli

INGREDIENTI Strumento: Piastra Cuocitutto
Rivestimento: Whitech

per la pastella: 75 gr di farina di grano saraceno, 75 gr di farina 00, 1 uovo, 300 gr di acqua. olio extravergine di oliva, sale
per la farcia: 1 broccolo, 100 gr di pancetta affumicata tagliata a listarelle, 1 spicchio di aglio, olio extravergine di oliva, sale e pepe

Galettes bretonnes con broccoli

PREPARAZIONE

Per 4 persone. Per la pastella: in una ciotola mescolare le farine con 2 cucchiai di olio, un uovo, il sale e l’acqua. Lasciare riposare la pastella in frigorifero per circa un’ora. Ungere la Piastra cuocitutto con un filo di olio, versarvi un mestolino di pastella (60-70 gr), stenderla e cuocere qualche minuto, farla scivolare su un piatto senza girarla. Tenerla al caldo e cuocere le altre galettes (circa 8) nello stesso modo. Per la farcia: mondare, lavare e lessare il broccolo tagliato a cimette. In una padella rosolare la pancetta con olio e aglio, aggiungere il cavolo e lasciare insaporire per qualche minuto. Salare e pepare. Farcire le galettes e servirle calde.

Consiglio dello chef

Si possono utilizzare asparagi, zucca, cipolla, funghi, cavolo verde, secondo la stagione.

Lo sapevi che...

Il grano saraceno è indicato nella dieta delle persone che soffrono di celiachia, in quanto non contiene assolutamente glutine. Grazie all’alto valore proteico, simile a quello della carne e della soia, il suo consumo è consigliato in caso di deperimento fisico e per conservare l’elasticità dei tessuti dei vasi sanguigni.