Pizza provenzale

INGREDIENTI Strumento: Piastra Cuocitutto
Rivestimento: Whitech

per la pasta: 450 gr di farina 00, 220 gr di acqua, 20 gr di lievito di birra, olio extravergine di oliva, 10 gr di sale
per guarnire la pizza: 24 pomodorini ciliegia, 4 grosse cipolle rosse, 20 acciughe sott’olio, 16 olive nere e 16 verdi denocciolate, 2 spicchi di aglio, basilico, olio extravergine di oliva , sale

Pizza provenzale

PREPARAZIONE

Per 4 persone. Per la pasta: setacciare la farina, fare la fontana, porre al centro il lievito sbriciolato, 3 cucchiai di olio, l’acqua e il sale. Amalgamare tutti gli ingredienti e lavorare il composto fino a ottenere un impasto omogeneo. Lasciare riposare il panetto coperto per circa un’ora. Formare 4 palline uguali e farle riposare sulla Piastra cuocitutto, protette dal coperchio, per altri 20 minuti. Con il matterello stendere sulla spianatoia le palline (una alla volta) e formare un disco (del diametro della piastra) dello spessore di 3-4 mm. Procedere allo stesso modo per gli altri 3 dischi. Cuocere da entrambi i lati girando i dischi aiutandosi con un piatto. Per la farcia: mondare le cipolle e tagliarle a fette, farle stufare in una padella con poco olio e aglio. Aggiungere i pomodorini mondati, lavati e tagliati a metà, salare, pepare e far cuocere per pochi minuti. Condire ogni disco di pasta preparato precedentemente con la quarta parte delle cipolle, i pomodorini, le acciughe, le olive, il basilico, sale e un filo d’olio e cuocere ancora per pochi minuti. Procedere allo stesso modo per gli altri dischi di pasta.

Consiglio dello chef

Perchè la cipolla non risulti pesante, è consigliabile cuocerla con poco olio e 3 o 4 cucchiai di acqua.