Pollo al limone

INGREDIENTI Strumento: Tegame
Rivestimento: Antiaderente

1 POLLO (DA 1,5 KG CIRCA), 3 LIMONI NATURALI, OLIO EXTRAVERGINE, SALE E PEPE

Pollo al limone

PREPARAZIONE

Fiammeggiare il pollo per eliminare le piume residue. Lavorarlo e asciugarlo con cura. Spremere due limoni e passarne il succo sia all'interno che all'esterno. Ungere internamente il pollo con poco olio, salare, pepare, inserire nel busto un limone intero ben lavato e legarlo. Ungere il pollo esternamente. Mettere sul fuoco il Tegame, quando è caldo versarvi quattro cucchiai di olio extrav. di oliva e rosolare il pollo da tutti i lati. Abbassare la fiamma, salare, coprire e lasciar cuocere circa un'ora, rigirandolo più volte. Per verificarne la cottura, pungere con uno stecchino la parte più spessa e controllare il liquido che fuoriesce: se è limpido il pollo è cotto a puntino.

L'idea in più

Da ricordare: è possibile lavare il pollo con il sapone di Marsiglia naturale e senza profumo. Il succo di limone passato sul pollo o sul pesce prima della cottura ne indurisce la pelle.