Radicchio in carpione

INGREDIENTI Strumento: Bistecchiera
Rivestimento: Ceramica_01

6 cespi di radicchio rosso di Verona o di Treviso, 1 dl di aceto, 30 gr di zucchero, 15 gr di pinoli tostati, 15 gr di uvetta, sale e pepe, olio di oliva extravergine.

Radicchio in carpione

PREPARAZIONE

Mondare, lavare e tagliare per il lungo ogni cespo di radicchio; dividerli in 4 quarti, pennellarli con olio e passarli sulla bistecchiera calda, girarli una sola volta, salare e pepare e porli in una pirofila adatta. Per l’agrodolce: in un pentolino scaldare lo zucchero con un cucchiaio di acqua e uno di aceto. Quando comincia a caramellare, aggiungere il rimanente aceto caldo e proseguire la cottura per ottenere una salsa sciropposa. Versare la salsa agrodolce sul radicchio, unire l’uvetta e i pinoli, coprire la pirofila con alluminio e lasciare riposare per qualche ora.

Lo sapevi che...

Il Radicchio rosso è un ortaggio di stagione molto prezioso per affrontare il freddo, squisito crudo si può anche stufare, brasare oppure cuocere alla griglia o al forno. La versatilità del radicchio è accompagnata da una buona quantità di nutrienti. È una miniera di antiossidanti, ricco anche di sali minerali e di amminoacidi.