Verze stufate con salsicce

INGREDIENTI Strumento: Tegame
Rivestimento: whitech

600 gr di foglie di verza, 6 salsicce, 50 gr di pancetta tesa, 1 cipolla, 1 foglia di alloro, aceto, olio extravergine di oliva, sale e pepe

Verze stufate con salsicce

PREPARAZIONE

Lavare le foglie di verza e ridurle a listarelle. Soffriggere con un cucchiaio di olio nel tegame la cipolla con la pancetta a dadini, poi unire la verza, la foglia di alloro e fare insaporire per una decina di minuti. Unire le salsicce (punzecchiate in precedenza con una forchetta), bagnare con 3 cucchiai di aceto, un po’ d’acqua, salare, mettere il coperchio e lasciare stufare per circa 30 minuti a fuoco moderato, mescolando spesso.

L'idea in più

I cavoli e le verze accompagnano carni rosse e di maiale; i cavolini lessati possono essere serviti al naturale, oppure ripassati al burro e gratinati con besciamella o immersi in pastella e poi fritti: si abbinano bene a carni bianche e a pesci.